vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Piode appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Vercelli

La "Riserva della Piode"

Nome Descrizione
Telefono 0163.52093
Fax 0163.52093
EMail info@valsesiapesca.it
Web http://www.valsesiapesca.it
Informazioni Società Valsesiana Pescatori Sportivi
Tel. 0163.52093 - Fax 0163.52093
Una delle più prestigiose in Italia per la pesca a mosca, ovvero quel tratto del fiume Sesia che va dal centro di Campertogno all'abitato di Pila, riveste nell'ambito della pesca una grande importanza per la sua ricchezza ittica.
Lungo quest'area, che si estende per 7 Km (di cui 5 nel comune di Piode), è possibile praticare la pesca a mosca, disciplina severamente regolamentata dalla Società Valsesiana Pescatori Sportivi.
E' consentita esclusivamente la pesca a mosca con obbligo di catch and release, con la possibilità di trattenere un pesce "trofeo".
La riserva è aperta al pubblico nei giorni di mercoledì, venerdì, sabato, domenica e festivi a partire da sabato 24 aprile sino a domenica 3 ottobre e nei giorni 1 maggio e 2 giugno.
L'accesso è consentito solo su prenotazione e a non più di nove pescatori contemporaneamente.

Pesca alla mosca

La pesca a mosca praticata in Valsesia, detta "alla valsesiana", è tecnica conosciuta dai pescatori più appassionati.
Le mosche sono costruite con piume di volatili, e fissate al terminale di una lenza di crine di cavallo, legata al cimino di una canna lunga quasi quattro metri.
La pesca a mosca è un genere di pesca sportiva molto diffuso fin dall'antichità e tramandato anche in scritti medievali.

Avifauna

Trote marmorate e temoli "pinna blu" sono due specie endemiche che, con le trote fario autoctone, rappresentano "catture-rilascio" di grandissima soddisfazione.
La SVPS gestisce la loro riproduzione per mezzo di evolute strutture, grazie alle quali è possibile controllare le caratteristiche genetiche specifiche dei soggetti allevati.